Salvini va processato! Ma dopo l’Emilia Romagna…

Condividi questo articolo


00:00 E adesso litigano su come fare la riduzione del cuneo fiscale. La Castelli (quella che diede lezioni di economia a Padoan) bacchetta pure Gualtieri.

01:55 Buffagni si arrabbia coi grillini che pensano alle nozze col Pd. Zingaretti, invece, chiuso in convento vorrebbe un patto di legislatura (e non solo).

03:09 Con le Sardine, Pif si sente meno…

03:29 La vicenda della tesi dell’Azzolina e la doppia morale del Fatto.

06:25 La Coca-Cola saluta e se ne va in Albania. Ecco perché…

07:00 Diminuisce il vino consumato in Usa. Intanto, rischio dazi per l’Italia.

07:37 Salvini va processato! Ma dopo l’Emilia-Romagna…

08:30 Vogliono cambiare la norma antifurbetti sugli statali, ma mancano i soldi.

09:00 Libia: L’Europa conta zero, al contrario di Russia e Turchia.

09:45 Cari giornalisti, ma ci spiegate cos’è il Mattarellum?

10:48 Merlo, il “genio” che mi accusa di giornalismo spazzatura…

Ti è piaciuto questo articolo? Leggi anche

11 Commenti

Scrivi un commento
  1. il processo inizia già a Sanremo: un personaaggio losco è stato assoldato, -e non solo lui- dai padroni di Amadeus per parlare male di Salvini durante il festival, ha una canzone preparata apposta!

    questo zozzone, violento che canta STREGA, che istiga al femminicidio, alla droga e alla violenza, va cacciato per immoralità, e il festival quest’anno andrebbe SOSPESO per immoralità!

    non vi lamentate poi che vi ammazzano per strada senza ragione…

  2. RE: Raffaella Cruciani circa 5 ore fa (Amo il tuo giornalismo spazzatura!!!!!!)

    Raffaella Cruciani dettaglia e chiarisci il tuo pensiero, in questo modo sei solo vuota.

    Giuseppe Cruciani, forse un tuo parente, di certo non ti approverebbe.

  3. La sinistra dimentica e strumentalizza a proprio comodo dimenticando che nel governo Prodi, egli inviò le nostre navi a proteggere i confini dagli albanesi e una nostra nave speronò una motovedetta albanese carica di donne e bambini, la Katër i Radës. Nel blocco navale del 1997 la motovedetta albanese speronata, si rovesciò e in pochi minuti: morirono 81 persone.

    La sinistra applaude e la magistratura non mise sotto processo Prodi e neanche fu additato come nazista.

    Questa è la sinistra.

    Oggi acclama la Carole Rackete che sperona una nostra nave e mette sotto processo Salvini.

    L’immondizia si allarga e puzza.

    • …la sinistra dimentica sempre tutto…quanto gli conviene,l’unica cosa della quale non si dimentica mai è di prendere per i fondelli il proprio elettorato…)))))eppure continuano a cascarci.Come si dice l’importante è crederci!!!!)))

  4. poi processiamo Salvini così dopo Craxi e Berlusconi avremo materiale per fare dietrologia, magari con tanto di regia e sceneggiatura radical per illustrare la storia a chi la studia al cinema invece che sui documenti o sui libri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *