Articoli taggati con #Confindustria

3.7k Visualizzazioni

Draghi si presenta agli industriali con la sua vecchia ricetta: svalutazione interna

Draghi ha fatto un gran discorso all’assemblea di Confindustria, giovedì. La prima grande novità è che egli vede l’inflazione: “l’aumento dei prezzi e la difficoltà nelle forniture in alcuni settori. L’economia globale attraversa una fase di aumento dei prezzi, che riguarda anche i prodotti alimentari, i noli e tocca tutte le fasi del processo produttivo. […]

2.8k Visualizzazioni

Ecco i “dimenticati del lockdown”: la protesta è destinata a gonfiarsi e non si potrà liquidare per qualche idea strampalata

La protesta di sabato scorso dei “gilet arancioni” nelle piazze di diverse città è il primo segnale di malcontento che dall’inizio della crisi Covid-19 arriva forte e chiaro al governo Conte. È la prima manifestazione evidente che nei prossimi mesi la situazione è destinata a deteriorarsi. A prescindere dal generale Pappalardo e dalle sue velleità, […]

3k Visualizzazioni

World Manufacturing Forum: l’Italia non può perdere il treno dell’industria 4.0

Il world manufacturing forum è una piattaforma aperta che riunisce e confronta le migliori culture industriali e manifatturiere del mondo. Ho avuto occasione di partecipare al primo evento targato Italia presso la bellissima location di Villa Erba, Cernobbio, Como. Grande partecipazione: sono stati due giorni di lavoro e di ascolto. Durante la prima giornata è […]

3.2k Visualizzazioni

Quel confronto tra Di Maio e Boccia: lo stato qua, lo stato là, lo stato deve, lo stato può… E la liberta? La libertà d’impresa? L’iniziativa privata? Tutto soffocato dallo statalismo?

La chirurgica precisione di Enrico Mentana, l’altra sera, ci ha consegnato su La7 un documento interessante (anche in futuro) per la comprensione dell’Italia del 2018: un bel confronto tra il vicepresidente del Consiglio e ministro del lavoro Luigi Di Maio e il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia. L’origine del faccia a faccia era ovviamente legata […]

3.9k Visualizzazioni

Se Federturismo già si sbraccia ed esulta per un governo che (per ora) non c’è e per un programma scritto (ancora) sulla sabbia

Ci sono piccole cose che danno il segno di un clima, di un’atmosfera, di una fretta di accreditarsi verso i potenti nuovi, i potenti presunti, i potenti percepiti. Prima delle ultime 24 ore, quando l’intesa tra Lega e M5S è stata per lo meno rimessa in discussione, ci sono state 72 ore in cui il […]