Articoli taggati con #libia

3.6k Visualizzazioni

Non basta dire no all’accordo italo-libico del 2017: per l’Europa la questione migratoria è una “crisi costituzionale”

Il recente dibattito sul rinnovo del Memorandum of Understanding (MOU) firmato il 2 febbraio 2017 dall’allora premier Gentiloni e dal capo dell’Esecutivo di Tripoli, al-Serraj, sta animando il confronto politico sul tema dell’immigrazione, evidenziando una significativa differenza di orientamenti all’interno della maggioranza parlamentare che sostiene il governo Conte 2. Ne abbiamo parlato con il professore […]

3.9k Visualizzazioni

Tra Libia e Algeria, le alternative energetiche dell’Italia

In una società sempre più interconnessa e globalizzata, le crisi che avvengono nel mondo, spesso e volentieri, sono in grado di influenzare il nostro stile di vita. Cosa succede quindi se, all’indomani di una crisi internazionale, alcune famiglie italiane si ritrovano senza riscaldamento e corrente elettrica? L’Italia è infatti il paese con il più elevato […]

2.8k Visualizzazioni

Libia: l’Italia ha sbagliato tutto ciò che poteva sbagliare

Dato per assunto che gli interventi in Libia del 2011 per deporre Gheddafi furono un errore, non per gli interventi in sé, ma in quanto non seguì alcuna strategia di Istitution Building post conflitto, si può serenamente affermare che l’Italia abbia sbagliato tutto ciò che si poteva sbagliare nella fondamentale partita libica. Negli ultimi tempi […]

3.4k Visualizzazioni

L’America non è infallibile, ma quando è assente o resta in disparte, le crisi vanno di male in peggio

Chi, per vari motivi, spesso ideologici e strumentali, mal sopporta la presenza americana nel mondo, soprattutto quella di natura militare, descrive gli Stati Uniti come il poliziotto globale per eccellenza e spera sempre, senza mai arrendersi, in un definitivo e storico congedo. Ma la più grande democrazia del pianeta ha il dovere, ancor prima del […]

3.2k Visualizzazioni

Le forze che si contendono il futuro della Libia e come l’Italia si è condannata all’impotenza

Il via libera e i soldi di Riad, Washington che toglie il freno a mano: i fatti nuovi – dopo la firma italiana del MoU con Pechino – che hanno innescato la marcia di Haftar verso Tripoli Proviamo a orientarci nella cortina fumogena delle dichiarazioni ufficiali sulla situazione in Libia, di nuovo incandescente dopo l’offensiva […]

3.6k Visualizzazioni

Libia, il punto dopo la conferenza di Palermo: successo o fallimento?

La conferenza internazionale di Palermo conclusasi due giorni fa ha rappresentato un passaggio importante nella stategia italiana sul dossier libico. Sebbene la maggior parte degli osservatori si sia soffermata sulla ritrosia del generale Haftar, oppure sulla scelta della Merkel di non partecipare direttamente al vertice, optando, al pari della Francia, per una rappresentanza politico-diplomatica di […]

3.2k Visualizzazioni

L’instabilità libica rischia di contagiare tutta l’Europa. Intervista al prof. Sbailò

“L’instabilità libica rischia di contagiare tutta l’Europa, sotto due profili. Innanzitutto, sotto il profilo geopolitico, come è già accaduto nei primi mesi della Primavera araba: la crescita tumultuosa e incontrollata dei flussi migratori è una conseguenza inevitabile di quella instabilità. Una volta saltato il tappo libico, nel Mediterraneo si riverseranno nuovamente masse di migranti, il […]

3k Visualizzazioni

Sta nascendo una nuova strategia italiana per la Libia?

Dopo l’insediamento del Governo Conte a Palazzo Chigi, la politica estera italiana si è proiettata principalmente sul dossier “Libia”. Le visite di vari ministri a Tripoli hanno infatti dimostrato l’alto interesse di questo esecutivo nella pacificazione e stabilizzazione del Paese. La cessione di ulteriori motovedette alla guardia costiera libica, l’endorsment ricevuto da Trump sul ruolo […]

3k Visualizzazioni

Motovedette alla Libia. Bene, ma non basta: serve un cambio di passo

In questi ultimi giorni prima della pausa estiva dei lavori parlamentari è in discussione la conversione del decreto legge 84/2018 che dispone la cessione alla Guardia costiera libica di 10 motovedette “classe 500” e 2 navi “classe corrubia”. Il provvedimento prevede inoltre lo stanziamento di un milione e 370mila euro “per la manutenzione delle unità […]

3.4k Visualizzazioni

Perché le dittature mediorientali non vanno mai rimpiante: falso che garantiscano stabilità

“L’alternativa alla dittatura è il caos”, “L’unica alternativa alla dittatura è la guerra civile”, “L’alternativa ad Assad sono gli jihadisti”, “Non ripetiamo lo stesso errore commesso in Libia, dove abbiamo eliminato Gheddafi consegnando il paese al caos e ai terroristi islamici”. Manca qualcosa? Bene o male sono questi gli argomenti della classe colta italiana, quando […]

2.8k Visualizzazioni

Dal caso Bardonecchia una conferma: l’Italia è un “sanctuary-state” che ha perso il rispetto dei suoi vicini

In assenza di notizie il caso Bardonecchia ha dominato le cronache e il dibattito politico nel weekend di Pasqua. Con troppa facilità e con sprezzo del ridicolo, da parte italiana si è gridato all’”invasione” per qualche doganiere francese che ha usato i locali di una stazione di confine italiana per un controllo antidroga. Le regole […]