Giuditta’s Files

3.4k Visualizzazioni

Noi con l’Italia-Udc: un’operazione vetero-dc senza respiro, gregaria, una zattera della Medusa

Alcuni amici (per fortuna, pochi: le cose hanno un’autoevidenza che non richiede ulteriori spiegazioni…) mi invitano, dopo il mio annuncio di non candidatura di ormai un mese fa, a esprimere un’opinione sulla curvatura e sul profilo assunti dalla lista Noi con l’Italia-Udc. Lo faccio per puro spirito di fredda analisi – tra il giornalistico e […]

3.2k Visualizzazioni

Elezioni in mano a cosche del Sud ed elettori “arrabbiati” o in cerca di assistenza

Altro che aspirational voters, le elezioni sono in mano a mini-spostamenti di voti che saranno decisi da cosche del Sud, da ulteriori “arrabbiati”, o da una piccola quota di elettori in cerca di assistenza: questi ultimi sceglieranno la vecchia promessa clientelare o il reddito di cittadinanza grillino? Comunque finisca, povera Italia… Inutile girarci intorno. La […]

3.4k Visualizzazioni

Proprietà immobiliare aggredita: l’appello di Confedilizia (più undici altre organizzazioni della filiera)

Chi non sciopera, non minaccia, non insulta, non sputa, non picchia, sarà ascoltato? Attenzione: sono misure non per una “categoria”, ma per la quasi totalità degli italiani e per una strategia complessiva di ritorno alla crescita Ieri mattina a Roma, presso la Sala Einaudi di Confedilizia, il presidente dell’associazione dei proprietari immobiliari Giorgio Spaziani Testa […]

3.6k Visualizzazioni

Italia come un paziente sedato in ospedale: a prendersi cura dei suoi beni gli “amici” franco-tedeschi

Atlantico serve anche a provare a raccontare (tentare: senza supponenza) qualche verità scomoda. Chi scrive, nelle ultime settimane, ha percepito interesse estero sulle elezioni italiane non tanto dalle cancellerie straniere, non tanto dai media internazionali, ma essenzialmente (e direi: comprensibilmente) dagli acquirenti dei nostri titoli del debito pubblico. Un po’ tutti questi attori, e la […]

3k Visualizzazioni

Quel fantasma (per nulla esorcizzato) della violenza politica

Da molti anni, ci siamo abituati all’idea che in Italia il fantasma della violenza politica sia stato definitivamente esorcizzato. Non è così, e non è nemmeno necessario ripensare alla giornata di sabato – da Macerata a Piacenza – per esserne ben consapevoli. Qua e là (come i topi morti che nel romanzo di Camus annunciano […]

3.9k Visualizzazioni

Astenuti primo partito: leader stanchi, senza una parola nuova e una speranza vera. All’Italia servirebbe un “momento Reagan”

Sono trascorse tre settimane piene e direi intensissime di campagna elettorale. Eppure, nonostante una programmazione radiotelevisiva martellante (o forse proprio a causa di essa), gli indecisi restano attestati sul 13-15% (e non mostrano di diminuire, per il momento), mentre gli astenuti rimangono saldamente il primissimo partito (32-34%). Sommati, fanno circa la metà degli elettori, i […]

3.6k Visualizzazioni

Regole numero 1 e numero 2 del manuale della politica: troppo spesso dimenticate (anche nel post-Macerata)

Prescindo dall’ovvio (almeno qui): la condanna per l’atto terroristico compiuto a Macerata, perché di questo si è trattato; il dissenso verso le dichiarazioni ambigue di Salvini (che ogni mezz’ora prende le distanze, ma aggiunge sistematicamente un “però”); e anche il fastidio per l’ipocrisia dell’”Italia ufficiale”, che adesso si mobilita ma non aveva levato una parola […]

3.2k Visualizzazioni

L’arte di scrivere (anche) per gli altri: la fantastica prova dello speechwriter di Trump

Lo splendido, calibrato, elegante, spiazzante discorso sullo stato dell’Unione pronunciato tre giorni fa da Donald Trump ripropone un tema (e un’arte) troppo spesso dimenticato: lo “speechwriting”. Tranne eccezioni (Churchill in testa), sono stati pochi, nella storia moderna, i leader politici che erano anche leader culturali, portatori di una loro visione e di un loro linguaggio, […]

3.2k Visualizzazioni

Renzi salvo sulle banche grazie alle “provvidenziali” assenze nazarene: bella apertura di campagna elettorale…

Con rare eccezioni, ieri le tv hanno omesso di spiegare la cosa. Stamattina, sui giornali, lo fanno meritoriamente solo poche testate: La Verità, con un eccellente articolo di Claudio Antonelli, La Stampa e Il Fatto (con minore evidenza Libero e altri quotidiani, dove bisogna cercare qualche riga nel corpo degli articoli di cronaca parlamentare). Di […]

3.6k Visualizzazioni

“Farmacisti” già al lavoro per le larghe intese, ma per fare cosa? Gestione del declino e svendita finale

Con la metodica precisione dei vecchi farmacisti (anzi, degli antichi speziali, e della loro antica arte del dosaggio e della combinazione degli elementi chimici), unita al più ruvido talento degli addetti alle campagne acquisti calcistiche, già molti cervelli sono al lavoro per le larghe intese dopo il 4 marzo. O addirittura per le larghissime intese, […]