Speciale ItalyGate

3k Visualizzazioni

Ciclone SpyGate sul governo: il nervosismo di Renzi, di Conte e dell’ambasciata Usa a Roma

La scorsa settimana l’ex presidente del Consiglio, oggi leader di Italia Viva, Matteo Renzi ha reagito all’intervista di George Papadopoulos a La Verità annunciando una querela nei confronti dell’ex consigliere della Campagna Trump, che lo ha chiamato in causa in relazione al ruolo che il suo governo di allora avrebbe svolto nelle origini dello SpyGate: […]

3k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/8 – Parla Giulio Occhionero: non solo Mifsud, dall’Italia anche il caso EyePyramid per incastrare Trump

C’è un altro caso che sembra collocare le origini del Russiagate/Spygate in Italia, a Roma, e lo abbiamo trattato più volte nel nostro Speciale. Il caso EyePyramid, che ha coinvolto i fratelli Giulio e Francesca Maria Occhionero, arrestati il 9 gennaio 2017. Nel luglio 2018 sono stati condannati in primo grado per accesso abusivo a […]

3.9k Visualizzazioni

Iniziato lo scaricabarile all’italiana. Ma i nostri servizi, e il nostro Paese, sono esposti sul Russiagate dal 2016, non da oggi

Come da tradizione, in Italia è già iniziato lo scaricabarile sugli incontri dei vertici dei nostri servizi segreti con l’Attorney General Usa William Barr, evidentemente autorizzati dal presidente del Consiglio Conte dando seguito a una richiesta di collaborazione nelle indagini sulle origini del Russiagate avanzata dal presidente Trump. Incontri e contatti rimasti segreti fino a […]

3.9k Visualizzazioni

Barr e Pompeo non del tutto soddisfatti dei loro incontri, mentre al Copasir arriva lo SpyGate (con tre anni di ritardo)

No, non ci siamo ancora. L’Attorney General William Barr sarebbe rientrato negli Stati Uniti, dopo gli incontri avuti la scorsa settimana con i vertici dei servizi di intelligence italiani, non del tutto soddisfatto del livello di collaborazione riscontrato. La sua visita a Roma sarebbe potuta restare riservata, come quella di Ferragosto, di cui ha parlato […]

3.9k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/7 – Barr a Roma sulle tracce dei pasticci italiani per incastrare Trump e aiutare Hillary: i casi Mifsud e EyePyramid

Italia, Regno Unito, Australia e Ucraina. Da questi Paesi è passato, o addirittura è nato il Russiagate, disseminando tracce e indizi su cui poi l’FBI avrebbe dovuto indagare e i media costruire la narrazione del Manchurian Candidate eletto con l’aiuto di Putin. È anche sul ruolo dei servizi di intelligence, quindi, e dei precedenti governi […]

2.8k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/6 – Con il Kievgate i Democratici cercano di difendersi dalle mosse di Trump che si avvicina alle origini del Russiagate

Al solito i nostri media mainstream hanno travisato: il “favore” non è indagare su Biden ma sullo “Spygate”. Oltre alla collaborazione di Zelensky, il presidente Usa potrebbe aver chiesto anche quella del suo amico Conte sul ruolo dell’Italia Come nel caso Russiagate non è emersa prova di una collusione tra la Campagna Trump e la […]

2.8k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/5 – Non solo Mifsud, ora anche il caso Occhionero evidenzia il ruolo dell’Italia nel Russiagate

Mentre in Italia in questa settimana di Ferragosto siamo presi con il teatrino, o meglio la telenovela della crisi di governo, in America escono carte che confermano e anzi aggravano il sospetto di un forte coinvolgimento del nostro Paese nel Russiagate, ormai trasformatosi in uno Spygate. Non solo il caso Mifsud, che abbiamo approfondito nelle […]

2.8k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/4 – I silenzi e le omissioni di Mueller, mentre Mifsud inizia a parlare con gli investigatori di Trump

Il procuratore speciale Robert Mueller aveva avvertito che da una sua audizione al Congresso non sarebbe potuto emergere nulla di nuovo rispetto a quanto già scritto nel suo rapporto a conclusione dell’indagine sulla presunta collusione Trump-Russia per vincere le elezioni. Eppure, i Democratici hanno sperato fino all’ultimo in una scintilla che potesse riaccendere il fuoco […]

3.4k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/3 – L’amministrazione Trump indaga sul ruolo di servizi di intelligence stranieri, i cui governi starebbero già cooperando

Gran Bretagna, Italia e Australia. È anche sul ruolo dei servizi di intelligence di questi tre Paesi alleati degli Stati Uniti che si sta concentrando l’indagine ad ampio raggio avviata dal Dipartimento di Giustizia Usa sulle origini del Russiagate, ormai ribattezzato Spygate, e su tutte le attività investigative condotte sulla Campagna Trump. E i tre […]

2.8k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/2 – Da Mifsud-Di Gabriele al dossier Steele, le scosse dello “Spygate” si avvertono fino a Roma

Sempre più estese e approfondite le indagini su quello che in America è stato ribattezzato “Spygate” e sembra rafforzarsi ogni giorno di più la determinazione della Casa Bianca ad andare fino in fondo, a vederci chiaro sulle origini del Russiagate e sulla condotta dell’FBI e di altre agenzie di intelligence. La Campagna Trump è stata […]

3k Visualizzazioni

Conclusioni ed equivoci del rapporto Mueller: oltre la cortina fumogena degli inconsolabili Never Trumpers, d’oltreoceano e nostrani

Non si danno pace e c’è da capirli. Ci avevano raccontato che Hillary aveva vinto tutti i dibattiti televisivi. Ci avevano assicurato che la partita era chiusa, la Clinton alla fine sarebbe entrata alla Casa Bianca. Poi, ci hanno spiegato che ha perso per colpa delle email hackerate dai russi: elezioni rubate. E ancora, che […]

3.7k Visualizzazioni

SPECIALE ITALYGATE/1 – Tutte le strade del Russiagate che portano a Roma: i casi Mifsud e EyePyramid

L’indagine del procuratore speciale Mueller si è conclusa senza nuove incriminazioni e senza prove di collusione, ma non è stata ancora scritta la parola fine sul Russiagate. Il caso si trasforma, diventa FBIgate, come avevamo anticipato un anno fa su Atlantico. L’attenzione si sposta sull’opaca condotta dell’agenzia, sul sospetto Watergate di Obama. “Spionaggio c’è stato”, […]

Vedi altri articoli