Articoli taggati con #genocidio

3.6k Visualizzazioni

“Maledetta Sarajevo”: ritorno sui luoghi del crimine balcanico a trent’anni dalla mattanza

Figli di un’Europa minore. Potrebbero definirsi così gli Stati balcanici scaturiti dalla dissoluzione dell’ex Jugoslavia trent’anni dopo l’inizio delle guerre intestine del primo decennio post-comunista. La cronaca dettagliata di quel massacro alle porte del nostro Paese la dobbiamo all’ancora ineguagliato lavoro di Jože Pirjevec del 2001. Maledetta Sarajevo (2022) di Francesco Battistini e Marzio Mian, […]

3.2k Visualizzazioni

Ridefinire il concetto di genocidio per non restare intrappolati nei nominalismi anche in Ucraina

Ritorna la spinosa questione del genocidio, ogni volta che la guerra si abbatte sui civili disarmati, vittime sacrificali della volontà di potenza del tiranno di turno. Il piano di Putin per l’Ucraina sottomessa prevede un lungo periodo di “rieducazione” della popolazione contaminata da un “nazismo” immaginario, concetto ormai incistato nella retorica e nell’ideologia del Cremlino, […]

2.8k Visualizzazioni

Il genocidio dei circassi da parte della Russia zarista: una pulizia etnica con metodi “moderni”

Più di dieci anni fa, quando ancora andavo al liceo, vinsi un concorso per prendere parte a una settimana di studio e orientamento internazionale organizzata dalla Normale di Pisa. Si trattava di un’iniziativa molto British, soprattutto per lo stile organizzativo e la vita da campus che prevedeva, ma immagino che non rivesta per voi un […]

3.4k Visualizzazioni

“Il genocidio degli Yazidi”: l’orrore di cui non si parla perché compiuto in nome dell’islam

Simone Zoppellaro è l’unico autore italiano ad aver scritto un libro sul genocidio degli Yazidi (Edizioni Guerini & Associati, 2017). Atlantico Quotidiano lo ha intervistato. ADRIANO ANGELINI SUT: Partiamo da un punto fondamentale, confermi che quello degli Yazidi fu un vero e proprio genocidio?SIMONE ZOPPELLARO: Sì, lo confermo senza ombra di dubbio. Si tratta di […]

3.7k Visualizzazioni

La bestia umana: è ora di riportare Auschwitz dentro la storia e costruire una coscienza antitotalitaria

Ancora oggi la nostra concezione della storia del XX secolo risulta distorta a causa del compromesso storico tra democrazie e stalinismo Non si possono onorare le vittime dell’Olocausto senza costruire giorno dopo giorno una coscienza antitotalitaria complessiva, integrale, assoluta Nel novembre 2010 la New York Review of Books pubblicava un lungo articolo di Anne Applebaum sui totalitarismi del […]