in

“Taci capra!”, siparietto Porro-Sgarbi. E Facci prende in giro gli altri ospiti…

A Matrix dell’11 maggio 2017 si parla del degrado di Roma e soprattutto delle zone visitate dai turisti. Al dibattito del quale vi proponiamo un estratto intervengono gli ospiti Stefano Esposito (Partito Democratico), Filippo Facci, Vittorio Sgarbi e il conduttore Nicola Porro. Guarda il video

Condividi questo articolo

Un commento

Scrivi un commento
  1. SGARBI,che se facessimo un referendum con la domanda VOLETE SGARBI COME MINISTRO AI BENI CULTURALI vincerebbe col 100% dei voti, sta scivolando verso il basso “sociale”.Non si rende conto, lui, uomo tra i più istruiti, che la TV arriva a TUTTI I CETI e che certe espressioni, atteggiamenti, provocazioni…possono essere prese sul serio ed emulate…
    Personaggio grandioso, ma sembra un “DOPPIO” da una parte: l’arte, la conoscenza, la cultura, una sensibilità estrema nel “sentire” e descrivere l’arte e la sua storia.
    Dall’altra: un esibizionista, amante del volgare e della provocazione ad ogni costo, e, da ultimo, è di ieri la diffusione del video della sua esibizione della sua giornata di compleanno, dove per il 65° anniversario ha deciso di farsi seguire, per tutta la giornata, dalle IENE a partire dal risveglio, iniziando a seguirlo al cesso per POTERE ASSISTERE AL GRANDE SPETTACOLO DI UN 65NNE IN ROVINA FISICA CHE CI DIMOSTRA CHE…SA FARE ANCHE LA CACCA ….sono rimasta un attimo bloccata, cercando di capirne il senso,….un attimo dopo ho spento…con un sapore amaro in bocca…
    Questa NATURA che distribuisce i suoi doni a piene mani a taluni che PRESUNTUOSI pensano d’essere LORO gli autori di tale prodigio e…per questo possono CALPESTARLI con indifferenza, di più con SUPPONENZA….peccato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *