Quotidiano - Pagina 278

3k Visualizzazioni

Giggino ‘o democristiano: la linea contraddittoria di Di Maio

Com’è risaputo, gli elettori del M5S giungono sia da destra che da sinistra e si sono uniti sotto il simbolo pentastellato per esprimere il loro forte malcontento verso la politica tradizionale nel suo complesso, la cosiddetta casta di privilegiati che si cura di tutto tranne che del bene generale dell’Italia, ma con lo sguardo avvelenato […]

3.2k Visualizzazioni

Turchia-Nato: storia di un rapporto sempre più complicato, tra deriva integralista e mire egemoniche di Erdogan

La NATO sta affrontando un momento molto particolare: in un periodo di forte riassestamento e riorganizzazione dovuto alle nuove sfide globali, l’Alleanza Atlantica potrebbe ritrovarsi un nuovo nemico da fronteggiare, che sta crescendo proprio al suo interno. L’autoritarismo turco di Erdogan, integralista, estremista e guerrafondaio, rappresenta una delle peggiori forme di questo fenomeno. Sin dalla […]

2.8k Visualizzazioni

Sondaggi che non fanno “notizia”: Trump non più impopolare e sempre meno americani si fidano dei mainstream media

Miti che crollano. Quello di Donald Trump presidente impopolare, impresentabile, detestato come nessuno, è ufficialmente entrato in crisi il 2 aprile scorso, quando Rasmussen ci ha informato che l’indice giornaliero di approvazione del suo operato alla Casa Bianca aveva raggiunto il 50 per cento, per arrivare due giorni dopo al 51 (contro il 48 percento […]

3.2k Visualizzazioni

Contrordine compagni: Trump ha ragione, la Cina non è la paladina del libero commercio

Ricordate a gennaio dello scorso anno, il Gotha finanziario globale riunito a Davos e tutte le principali testate, italiane e internazionali, ai piedi del leader cinese Xi Jinping, dipinto come “alfiere della globalizzazione” e del libero commercio? Niente di più lontano dalla realtà, una vera e propria fake story, accreditata dai mainstream media e dai […]

3.4k Visualizzazioni

Contro lo stato-imprenditore sulla rete Tim e sul resto…

Bene ha fatto La Verità nei giorni scorsi, in un ottimo articolo di Claudio Antonelli, a usare le due paroline magiche (“Piano Rovati”) che tanti sussurravano ma che pochi osavano mettere nero su bianco. In realtà, si tratta di un’evidenza difficile da nascondere: la sempreverde tentazione interventista dello stato, l’idea di una gestione pubblica (traduzione […]

3.4k Visualizzazioni

Ancora sanzioni Usa contro la Russia: ma Trump non era il “fantoccio” di Putin?

Dopo la recente espulsione di 60 “agenti di intelligence” russi nell’ambito della reazione coordinata di diversi Paesi Nato per il caso Skripal, l’amministrazione Trump ha imposto nuove sanzioni contro Mosca. Nel mirino il cerchio magico di Vladimir Putin: le sanzioni infatti colpiscono sette oligarchi russi personalmente legati al presidente e le 12 aziende che possiedono […]

3.2k Visualizzazioni

Alcantara: esempio di eccellenza, qualità, innovazione italiane

Gli applausi di Jules Verne: mancano solo questi alla mostra intitolata “Nove viaggi nel tempo. Alcantara e l’arte nell’Appartamento del Principe” allestita a Milano a Palazzo Reale e visibile fino al 13 maggio. Lui, il padre della moderna fantascienza, il cultore dei racconti per i più giovani, l’amante dei romanzi scientifici, avrebbe trascorso giornate intere […]

3.2k Visualizzazioni

Il 25 aprile il magnate russo Tinkov inaugura la sua “Datcha” in Versilia: ci saranno anche Di Maio e Salvini?

C’è chi è pronto a scommettere che il 25 aprile, a Forte dei Marmi, saranno presenti Luigi Di Maio e Matteo Salvini. Merito (o colpa?) dell’inaugurazione del sontuoso palazzo “La Datcha” del magnate russo Oleg Tinkov, banchiere e immobiliarista, destinato a diventare l’albergo più lussuoso della costa tirrenica. Già operativo in Versilia, dopo aver acquistato […]

2.8k Visualizzazioni

Dazi: un po’ di storia e le implicazioni della scelta di Trump

L’etimologia della parola dazio è da rinvenire nella tradizione linguistica latina, in cui al datium seguiva l’azione del dare, del consegnare. Tale accezione è ancor oggi estremamente attuale laddove in campo economico il dazio individua quell’imposta ai flussi di beni importati dall’estero che ha origine in esigenze e scelte di politica economica di ogni singolo […]

3.4k Visualizzazioni

L’abisso tra parole e fatti: l’Europa ha scelto la convivenza con l’islam radicale

Mettiamo insieme alcuni fatti restando alle cronache degli ultimi giorni. L’attacco terroristico di Trèbes, in Francia, del solito “lupo solitario” dell’Isis (che poi tanto “solitario” non era…) e l’atto di eroismo di un comune gendarme (poi non così “comune”…), Arnaud Beltrame. Il destino paradossale di Mireille Knoll, una 85enne ebrea scampata alla Shoah ma non […]

Vedi altri articoli