Articoli taggati con #islamismo

3.2k Visualizzazioni

Nel nome di Pim Fortuyn, continuare a difendere la libertà di espressione

Sono passati 20 anni da quel 6 maggio 2002 in cui il politico Pim Fortuyn fu assassinato con cinque colpi di pistola solo nove giorni prima delle elezioni generali in Olanda. Fortuyn era una stella nascente della politica olandese e, dopo il successo alle amministrative, secondo alcuni sondaggi, poteva arrivare a vincere le elezioni per […]

3.2k Visualizzazioni

In Tunisia primo premier donna per arginare gli islamisti, ma la stampa di sinistra storce il naso

Con una mossa davvero epocale, il presidente tunisino Kais Saied ha nominato per la prima volta nella storia del Paese un premier donna. Si tratta della 63nne Najla Bouden, specializzata in geoscienze e docente alla Scuola Nazionale di Ingegneria di Tunisi. Mette anche conto notare che si tratta del primo premier donna non solo in […]

3.4k Visualizzazioni

11 settembre 2021: il trionfo dei Talebani e un Occidente in stato confusionale

Vent’anni che pesano come un secolo Gli aerei. Le altissime torri. La polvere. I pompieri. I salti nel vuoto a peso morto. Le liste interminabili di vittime. Bush col megafono sulle macerie. Siamo tutti americani. La guerra in Aghanistan. Siamo un po’ meno americani. L’Iraq. L’esportazione della democrazia. Non siamo mai stati americani. Le primavere […]

3.2k Visualizzazioni

La sharia è già da tempo in Europa: impariamo a combatterla qui prima che a Kabul

Con il sangue ancora ben visibile all’aeroporto di Kabul, è iniziato il solito balletto delle distinzioni. Gli autori del massacro – ci viene detto – non rappresentano affatto il vero islam, che in realtà sarebbe pacifico, illuminato e tollerante. Chi scrive pensa sia giunto il momento di finirla con queste ipocrite finzioni. Lo spirito islamico […]

3k Visualizzazioni

Perché l’Occidente non deve scusarsi per i vent’anni di presenza in Afghanistan

L’inferno a Kabul non ha limiti. La ressa creatasi all’aeroporto Karzai, ormai unica via di fuga verso il mondo esterno, ha permesso anche a due attentatori suicidi, probabilmente dello Stato Islamico, di farsi saltare in mezzo alla folla. Mentre si tirano le somme della catastrofe, è lecito chiedersi: perché scappano? Perché rischiano la vita, aggrappati […]

3.9k Visualizzazioni

In Tunisia (come altrove in Medio Oriente) meglio i militari degli islamisti?

Non è facile giudicare la confusa situazione che la Tunisia sta vivendo attualmente. Il presidente Kais Saied, tra l’altro noto per le sue posizioni equilibrate, ha davvero dato vita a un colpo di Stato appoggiandosi alle forze armate? Oppure sta solo cercando di evitare che nel Paese nordafricano prevalgano le componenti islamiste radicali, con il […]

2.8k Visualizzazioni

L’eterno obiettivo di Hamas (e non solo) è cancellare Israele

Chi segue – per lavoro o spinto da semplice curiosità – i principali social network, nota subito che, parallelamente alla sanguinosa battaglia di Gaza, un’altra è in pieno svolgimento. Si tratta questa volta di una battaglia mediatica, cui partecipano singoli frequentatori della Rete, agenzie giornalistiche più o meno schierate e siti di simpatizzanti dell’uno e […]

3k Visualizzazioni

“L’integrazione alla francese non funziona, necessaria l’assimilazione repubblicana”. Intervista esclusiva a Lydia Guirous

Minacciata di morte sui social per le sue posizioni contro l’Islam radicale e la difesa dei valori repubblicani, Lydia Guirous, scrittrice e saggista franco-algerina, nel suo ultimo libro, “Assimilation. En finir avec ce tabou français” (Éditions de l’Observatoire) ritiene che le istituzioni repubblicane francesi debbano essere più ferme nei confronti del comunitarismo e dell’Islam politico. […]

3.4k Visualizzazioni

Il doppio standard dei progressisti che criticano Renzi ma vanno a braccetto con i peggiori islamisti

C’è una malattia del progressismo occidentale che forse andrebbe approfondita meglio. Ci riferiamo alla totale sudditanza psicologica di questo mondo, che pretende di essere illuminato, alla propaganda politica della Fratellanza Musulmana. Una malattia ormai antica, ma che con gli anni peggiora e un rapporto che diventa sempre più patologico. Talmente patologico che, da comunione di […]

3.4k Visualizzazioni

“Il genocidio degli Yazidi”: l’orrore di cui non si parla perché compiuto in nome dell’islam

Simone Zoppellaro è l’unico autore italiano ad aver scritto un libro sul genocidio degli Yazidi (Edizioni Guerini & Associati, 2017). Atlantico Quotidiano lo ha intervistato. ADRIANO ANGELINI SUT: Partiamo da un punto fondamentale, confermi che quello degli Yazidi fu un vero e proprio genocidio?SIMONE ZOPPELLARO: Sì, lo confermo senza ombra di dubbio. Si tratta di […]

3.4k Visualizzazioni

PSG-Basaksehir: una ridicola sceneggiata politicamente corretta e lo sciacallaggio di Erdogan

Il vero corto circuito del mondo intero, non solo del mondo occidentale, sta nella frase dell’attaccante senegalese Demba Ba, in forza alla squadra turca del Basaksehir: “Perché ti riferisci alle persone di colore chiamandole ‘this black guy’, mentre per i bianchi non dici ‘this white guy’ ma solo ‘this guy’?”. L’accusato è il quarto uomo, […]

Vedi altri articoli

Non ci sono altri articoli

Si è verificato un errore.