Media - Pagina 15

3k Visualizzazioni

Hollywood: l’industria più intollerante al mondo. Ma ci pensa Roseanne a dar voce al popolo di Trump

Da quando le repliche degli episodi della Famiglia Bradford non si trovano neppure a pagarle oro, e Bill Clinton ha vinto le elezioni nel ’92, l’industria dell’intrattenimento televisiva americana ha virato verso sinistra, privilegiando la produzione di film e di tv serie distinte da temi, lessici, valori e mind-set cari al mondo e alle sensibilità […]

3.2k Visualizzazioni

Dal Russiagate al Datagate: nel mirino non solo Trump, anche Facebook. Establishment e old media al contrattacco

Siccome il Russiagate – la campagna dei mainstream media Usa e l’indagine del procuratore speciale Mueller sui presunti legami tra la campagna Trump e il Cremlino per condizionare le presidenziali del 2016 – langue, non ha prodotto finora lo straccio di una prova, e anzi sta emergendo un FBIgate, da qualche giorno è emerso un […]

3.2k Visualizzazioni

Sempre più necessaria una nuova strategia occidentale: anche su Internet e social media

Regola numero uno: cercare di capire, più che demonizzare. Regola numero due: provare a costruire un’agenda e un’iniziativa in positivo, anziché limitarsi a deplorare lo stato di cose esistente, o a biasimare i comportamenti altrui. Queste due elementari regolette dovrebbero guidare gli osservatori occidentali anche nell’analisi di quanto è accaduto (pure in rete, pure sui […]

3.4k Visualizzazioni

Brexit, Trump, Macron e caso Skripal: qualcosa non torna nella vulgata sulle fake news dei “troll” russi

Dopo il tentato omicidio dell’ex agente russo Sergei Skripal e di sua figlia Julia, a Salisbury, il 4 marzo scorso, avvelenati con un gas nervino, quattro nazioni hanno accusato il Cremlino di essere responsabile dell’attentato. Oltre al Regno Unito, che ha subito il primo vero e proprio attacco con armi chimiche sul suo suolo, a […]

3.2k Visualizzazioni

Tutti pazzi per Kim Yo Jong: come i mainstream media Usa si sono bevuti la propaganda nordcoreana

L’abbiamo visto tutti, o quasi: alla cerimonia di apertura dei giochi olimpici invernali, nella Corea del Sud, gli atleti nord-coreani e sud-coreani hanno marciato insieme in un tripudio generale. Neanche a dirlo i mainstream media statunitensi si sono spellati le mani per applaudire l’evento e la “storica stretta di mano” tra Kim Yo Jong, sorella […]

2.8k Visualizzazioni

Trump a Davos e il cesso d’oro di Cattelan

Mentre Trump è a Davos nella tana del libero commercio mondiale, i media italiani danno ampio risalto allo sgarbo fatto al Presidente degli Stati Uniti – e alla sua famiglia – dal Museo Guggenheim. La First Family aveva chiesto in prestito un Van Gogh da esporre nella residenza privata della Casa Bianca, e la curatrice […]